Park Logo Head

Shape Crew Alta Badia
Shaping Moments of Happiness
24.01.2022

Essere uno shaper significa essere il primo e l'ultimo sulla montagna. Essere uno shaper significa lavorare secondo le condizioni temporali ed essere flessibile. Essere uno shaper significa essere un vero montanaro e condividere l'amore per la natura. Essere uno shaper significa combinare lavoro e piacere in uno.

"Inizio il reshape degli ostacoli, il sole tramonta ed è un paesaggio che ti lascia senza fiato. Poi inizia a venire buio e a spuntare le prime stelle. In poco tempo hai sopra la testa un cielo stellato che non vedi in altri luoghi"

Early Birds

Alle 06:50 viene il momento di alzarsi e recarsi sulle piste. La Shape Crew deve alzarsi presto per garantire sia il divertimento che la sicurezza negli impianti. L'alloggio per i shaper si trova a Corvara, solo pochi minuti vicino a Alta Badia. Poi prendono la gondola sul Piz Sorega per 15 minuti e arrivano "all'ufficio sulla montagna". In primo luogo, tutti gli ostacoli vengono controllati e rimodellati se necessario. Non appena tutti i guasti sono stati riperati e le precauzioni di sicurezza sono state prese, le strutture possono essere aperte agli ospiti. Naturalmente, il modo migliore per fare questo è quello di shred le strutture individualmente. Questa occasione dà ai shaper il tempo di controllare i parchi ed eventualmente fare qualche miglioramento.

Duties

La Shape Crew di Alta Badia è principalmente responasbile per il shape a il reshape degli ostacoli. Il Daily-To-Do si concentra sulla manutenzione degli ostacoli. A seconda della neve e delle condizioni, alcuni ostacoli possono essere aggiunti o omessi. Come sempre, l'attenzione si rivolge sulla sicurezza. "Per il comprensorio sciistico, rappresentiamo l'aziende per cui lavoriamo. Siamo quelli che hanno il rapporto più intenso con i gestori degli impianti di risalita e con i turisti. Per questo vogliamo essere professionali, preperati e soddisfatti del nostro lavoro", ci dice Shaper Jacopo orgoglioso.

"Sono diventato uno shaper perché amo lo snowboard e questo lavoro è l'occasione ideale per combinare lavoro e piacere"

20211220 115839

Chill & Ride

Fortunatamente, i shaper hanno un po' di tempo libero nel pomeriggio per godersi le impianti di divertimento individualmente. "Sempre quando non dobbiamo creare ostacoli nuovi, abbiamo un'ora al mattino e un paio d'ore al pomeriggio per provare le strutture", dice la Shape Crew. Le abilità possono essere migliorate o si può semplicemente pedalare attraverso il comprensorio sciistico. La zona chill è anche un luogo ottimo per rilassarsi e prendere il sole. Perfetto per ricaricare le batterie per il shape nel pomeriggio e la sera.

Team-Building

A parte del lavoro faticoso, il tempo libero insieme con la Shape Crew è essenziale. Ecco perché a loro piace cucinare e rilassare insieme la sera. Purtroppo, le attività sono un po' limitate a causa della pandemia. Tuttavia, la crew non si lascia abbattere e ama rilassare insieme dopo il lavoro e occasionalmente guardare un film di snowboard. Così si può vedere che le serate sono un po' più rilassante in modo che tutti siano in forma per il mestiere di forma di nuovo il giorno dopo.

Momenti Mozzafiato

"Il momento più speciale per me è la sera, dopo la chiusura degli impianti, prendo il mio shape tool, sono da solo, al massimo con i colleghi, nel silenzio immerso tra le montagne", ci racconta sognante Jacopo. Questi momenti rendono il lavoro semplicemente degno e qualcosa di molto speciale. Non è solo il silenzio in mezzo alle montagne che vale la pena. Lo shaper Marcus si entusiasma: "I colori del cielo durante il reshape la sera sono i momenti speciali per me".

20211220 135152
20211221 175724
20211224 100910
20211225 080138

More Stuff

Gli occhiali possono a volte avere le loro insidie. Per alcuni, si appannano semplicemente o per altri, la vista perfetta e il comfort non sono dati. Ci siamo informati e vi diamo alcune informazioni importanti, che vi faranno risparmiare un po' di nervi:

Essere uno shaper significa essere il primo e l'ultimo sulla montagna. Essere uno shaper significa lavorare secondo le condizioni temporali ed essere flessibile. Essere uno shaper significa essere un vero montanaro e condividere l'amore per la natura. Essere uno shaper significa combinare lavoro e piacere in uno.

L'area sciistica di Alta Badia si trova nel cuore delle Dolomiti e infatua gli appassionati di sport invernali da molti anni. Soprattutto, la versatilità dell'area sciistica completa perfettamente il tutto e impedisce l'insorgere della noia in primo luogo. Vi mostriamo i 10 punti salienti che fanno del "Fun Mountain Alta Badia" un vero e proprio carosello di divertimento:

Sei nuovo nel mondo del freestyle e hai iniziato solo di recente a cavalcare negli snowpark delle Alpi? Steezy, spins, flips e grabs - per coloro che non solo hanno dovuto fare a meno del loro amato shred time nello snowpark dell'Alta Badia durante l'inverno scorso di Corona, ma hanno anche dovuto passare attraverso una completa astinenza da shred, ecco un piccolo corso di aggiornamento.

È passato tanto tempo. A cause della pandemia mondiale, lo Snowpark Alta Badia è stato particolarmente colpito e quindi ha chiuso i battenti l'inverno scorso e si è preso una pause. Tanto più siamo felici di condividere l'apertura del primo setup della stagione:

Tutti conoscono bene la situazione. Appena arrivato in montagna e già ti ricordi: "Oh, ho dimenticato i miei occhiali da sci" o "Spero di non avere troppo freddo". Una cosa del genere può rovinare la vostra giornata - non importa se la trascorrete nello Snowpark Alta Badia o in Funslope, Kidslope o Funcross. Ecco perché abbiamo pensato di mettere insieme l'ultima lista di imballaggio in modo che non ti ritrovi in questa situazione così rapidamente. Così puoi concentrarti completamente sulla tua sessione di shred:

Con il nome Alta Badia vengono in mente tante cose, vero? Cucina ladina e pizza, montagne imponenti in combinazione con paesini romantici, gare di sci leggendarie e ovviamente tanta dolce vita. Ma aspetta un momento, c'è di più! Infatti, apparte il turismo di massa, lo Snowpark Alta Badia è un bel gioiellino incastonato tra i monti da non lasciarsi scappare.

Il QParks Tour celebra il suo ritorno allo Snowpark Alta Badia e con il suo Rookie Battle Alta Badia promette una vera e propria primissima! Dopo tutto, questo evento rappresenta anche l’unica tappa del QParks Tour Stop nel suo genere, pensata esclusivamente per gli amanti del freeski e per gli snowboarders sotto i 18 anni!

Mentre vi stavate preparando nei parks dei ghiacciai alpini oppure nelle palestre, il team di QParks ha messo a puntino tutto il necessario per rendere possibili, anche questa stagione, contests professionali per i riders. Qui potrete trovare le prime informazioni sulle nuove tappe del tour e sul formato del contest.